10 Suggerimenti per raggiungere il successo

  • 26 April 2011 /

Il successo sei tu, e ti chiama per nome, quando bussa alla tua porta non farti trovare impreparato, le occasioni sono infinite, ma solo se le sai vedere, se sei stanco e confuso, se ti arrendi al primo ostacolo, se hai paura di non saperlo gestire, se sei arrendevole, e non ne conosci la ragione, tu impara a leggerti dentro, in te c’è la chiave del successo!

Michel Gallizioli

Ho scritto 10 Suggerimenti per il Successo, e questi suggerimenti sono i miei personali, credimi se ti va di credermi, altrimenti prova tu stesso a verificare, che è il modo migliore di affrontare il successo. Probabilmente penserai che sono un uomo presuntuoso se mi ritengo in grado di suggerire ad altri “come ottenere il successo”, niente affatto. Nella vita si cade e ci si rialza, questo è successo che appartiene ad ognuno. “Quando tocchi il fondo non ti resta che risalire”, questo è il principio comune a tutti quanti.

1) Nessun uomo, nessuna donna rivendica il successo allo stesso modo, c’è chi poi il successo lo giudica, ne fa una questione sociale, c’è chi non ha il coraggio di essere e quindi per incapacità o per motivi politici, di teologia, di centri sociali, individua solo il modo per sconfiggere quello che altri creano, un modo di vivere il successo al rovescio, oppure c’è chi il successo lo vive nelle piazze, o se lo gioca proprio, chi lo rincorre dal lato opposto, chi pensa di averlo solo professionalmente, o con le donne, o con la famiglia, l’ostacolo principale sembra ottenerlo “a tutto tondo”, eppure è possibile, se lo vuoi davvero.

2) Il successo segue degli obiettivi, uno dei quali è quello di essere sempre presente nella tua vita, esattamente, spesso viviamo perchè seguiamo lo schema del giorno e della notte, per abitudine, consuetudine, ma se dobbiamo fare una relazione della nostra giornata, entriamo in crisi.

3) il successo professionale è la conseguenza di una scelta che intendiamo portare avanti, anche a costo di sacrifici. Scegliamo un lavoro, una professione e ci dedichiamo con il massimo del nostro rendimento, molti di noi nascono con un dono particolare, altri studiano anni interi per imparare ed affinare i metodi della propria professione, altri si accontentano di un lavoro onesto, perchè hanno altri obiettivi nella vita, l’importante è che qualsiasi lavoro uno vada a svolgere sia motivo di gioia e di miglioramento sempre, sia una scelta felice, degna del nostro essere.

4) il successo familiare è piu’ una scelta radicata in ognuno  di noi, siamo tutti figli, quindi apparteniamo ad una famiglia. Da qui nasce la nostra decisione di diventare moglie, marito, padre, madre. A volte si puo’ essere ottimi genitori, senza per questo sapere essere fedeli o indulgenti con il proprio partner, ma questa è una situazione personale che porta anche a gestire sacrifici che non sempre risultano essere sopportabili. Oggettivamente è un percorso di vita che bisogna provare, che spesso uguaglia ed identifica certi stereotipi, ed in altri casi li distrugge. L’importante è essere sempre onesti con sè stessi.

5) Il successo sociale, quando fai parte di un gruppo di amici, la capacità di organizzare, la leadership, quello che sai trasmettere, il fatto di essere per un amico come un fratello, di dare in cambio di un sorriso, di essere un trascinatore di entusiasmo, di forza. Dicono che l’amico sia come un tesoro, probabilmente è vero, così come è vero che gli “amici si scelgono” e spesso sono proprio gli amici il nostro successo.

6) La salute è un successo fondamentale, cercare di non trascurarla mai per nessuna ragione, cercare di non abusare di tutto quello che puo’ far male e causare danni seri, cercare di capire quello che il nostro corpo ci chiede, ascoltare i segnali che ci manda, seguire una sana alimentazione, fare sport, rilassarci, entrare in sintonia con il nostro essere, riposare abbastanza, evitare lo stress, prenderci dei periodi di pausa quando si necessita. Evitare di correre dalla mattina alla sera senza ottenere nessun risultato, cercare di non distruggere tutto quello che si è creato, questo anche è importante.

7) Il successo personale come uomo, donna, nel sapersi accettare e volersi bene, nel saper dare valore alla propria persona, il quale puo’ essere dettato da tanti particolari, dal modo di vestirsi, di porsi, dagli atteggiamenti, dalle nostre credenziali, da quanto poi riusciamo a trasmettere agli altri, dagli impegni presi con la società, dai nostri hobby a quello che ci piace fare, da come e quanto riusciamo a coinvolgere noi stessi e gli altri nei nostri progetti a prescindere dalla vita professionale e lavorativa. Ci sono persone ad esempio che hanno un lavoro e che si creano una seconda attività con il fine di portare avanti un sogno, questo puo’ essere molto appagante e puo’ regalare anche tanta soddisfazione.

8)Per raggiungere il successo è importante tenere conto della giusta dose di amore per sè stessi , di sentirvi cioè meritevoli di avere successo. Tutto il percorso che facciamo per raggiungere l’obiettivo del successo è importante quanto il successo stesso.

9) Il successo deve durare nel tempo, non puo’ essere un “successo effimero” altrimenti diventa devastante, dobbiamo lavorare molto sulla sua continuità, perseverare e attenderci sempre il meglio, senza mai darci per vinti, o senza mai abbandonare gli stimoli, quando crediamo di essere “arrivati”.

10) Infine, il suggerimento che ritengo possa valere più di ogni altro è quello di scegliere in base a quanto ci rende veramente felici, senza sentirci in qualche modo spinti al successo da altri fattori, ovvero, qualsiasi cosa facciamo, facciamola perchè lo vogliamo e per non stessi non per compiacere altri a scapito della nostra felicità.

Esistono poi i luoghi comuni del successo che per un uomo possono essere dati da una posizione sociale di rilievo, da una bella auto, da una bella donna al proprio fianco, dalla barca, la villa, le vacanze esclusive…per una donna un ottimo matrimonio, abiti griffati, un’ottima posizione sociale…ma non è su questo che mi voglio soffermare ma sul Successo quello che considero vero, che consiste nella realizzazione dei propri sogni, e dal successo che tocca il cuore, come sconfiggere una malattia, adottare un bambino, sapere di essere in grado di fare del bene, dai piccoli gesti quotidiani che donano una felicità indescrivibile e dall’amore, quello che si puo’ condividere tutta la vita con la propria anima gemella, ecco, è un successo trovarla, un peccato, lasciarla andare…

Se tu vuoi, tu puoi, inizia adesso…e non smettere mai!

Michel Gallizioli

Leave a Comment: